Torta mimosa

immagine torta-mimosa

 

Una festa che si rispetti va festeggiata con una bella torta! La torta mimosa sembra perfetta per  la ricorrenza del 8 marzo. Ecco la ricetta per festeggiare in modo allegro in casa propria con le tue amiche più care.

RICETTA TORTA MIMOSA

Ingredienti pan di Spagna:

  • Farina g 200
  • Zucchero semolato g 200
  • Uova n. 5
  • Vanillina 1 bustina
  • Lievito in polvere 1 bustina
  • Limone scorzetta grattugiata
  • Sale un pizzico

Preparazione Pan di Spagna

Ingredienti Crema Chantilly:

  • 2 tuorli
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 2 cucchiai di farina
  • Scorza grattugiata di limone
  • Liquore a piacere ( tipo Sambuca)
  • 4 dl di latte
  • 200 ml panna

Preparazione Crema Chantilly

Ingredienti aggiuntivi per farcire:

  • fette ananas sciroppato o gocce di cioccolato fondente
  • liquore (facoltativo)

Preparate la base di pan di Spagna  e cuocetela in uno stampo con diametro di  cm 24/26. Questa fase la potete saltare comprando al supermercato la base già pronta di pan di Spagna (attenzione però a non prendere quella tagliata a strati). Mentre la torta cuoce, preparate la crema chantilly. Una volta raffreddata la base del pan di Spagna, tagliate in senso orizzontale lo strato superiore della torta con un coltello a lama lunga. Mettete da parte questo strato. Lasciando uno spessore di circa cm 2, tagliate la circonferenza della torta e svuotate, delicatamente con le mani, l’interno del pan di Spagna (attenzione a non bucare la base). L’interno della torta va bagnato con il succo dell’ananas sciroppato. Tagliate le fette di ananas in tanti piccoli pezzi e metteteli  all’interno del pan di Spagna. Versate poi la crema Chanthilly fino a riempire la base della torta. Poi coprite il pan di Spagna con lo strato che avevate messo da parte inizialmente, facendo attenzione a mettere la parte più gialla verso l’alto. Bagnate con il succo anche questo strato di pan di Spagna e ricoprite il tutto con la crema rimasta. A questo punto c’è l’ultima fase, quella di far aderire i pezzetti di pan di spagna tagliati su tutta la superficie della torta. Per finire guarnite a vostro piacimento.

 

 

 

About Mara

Mi chiamo Mara, classe 1971…appassionata da sempre di disegno, fumetti e tutto ciò che sa di carta. La mia droga? è l’odore delle matite. :-) nella vita di tutti i giorni mi adopero per gli altri vestendo i panni di infermiera. Appena posso però abbandono la mia “identità segreta” per ridiventare quella che sono veramente: un’illustratrice. Mio grande fan e sostenitore mio marito Alessandro. Inoltre ho un cliente molto esigente…: si tratta del mio piccolo Gabriele. Da quando è nato non ho fatto altro che disegnare per lui; prima orsetti, stelline. Adesso Batman, Uomoragno e non so cos’altro! A dire il vero è da una vita che disegno per gli altri e questo mi riempe di grande soddisfazione e gioia. I disegni sono la mia vita. Qui, in questo sito, chi verrà potrà, attraverso i miei disegni, conoscere frammenti di me. Aggiungi Mara alla tua cerchia su Google+!

Lascia qui il tuo commento...